More Website Templates @ TemplateMonster.com. August27, 2012!

Public speaking, come fare una buona visualizzazione

Public speaking, come fare una buona visualizzazione
Molte persone pensano che visualizzare una situazione come la seguente prima di parlare in pubblico - "Sto parlando tranquillamente davanti al mio pubblico, la mia presentazione sta andando bene, chi mi sta di fronte annuisce e sorride" – possa aiutarli sia a parlare in modo migliore sia a ridurre la paura del public speaking.

Forse può farci sentire meglio per un po' ma alcuni studi contrastano il credo che possa rendere la nostra performance migliore o ridurre la paura di parlare in pubblico.

In realtà, ci sono altri tipi di visualizzazione utili prima di parlare in pubblico.

Visualizzazione per un'esposizione ottimale

La visualizzazione in questione è la visualizzazione del processo. Durante una visualizzazione del processo, visualizziamo tutti i passi necessari per ottenere il risultato che vogliamo.

Proviamo a immaginarci:

  • Mentre prepariamo la presentazione o il discorso;
  • Quando ripetiamo la presentazione o il discorso;
  • Durante la presentazione davanti a un pubblico normale (persone che annuiscono, chi resta impassibile, chi gioca col proprio smartphone);
  • Nel caso in cui risolviamo in maniera concreta i problemi che possono sorgere durante la presentazione.

Visualizzazione per ridurre la paura di parlare in pubblico

La visualizzazione classica può farci sentire bene per un breve periodo o quando la pratichiamo. Ci sono tuttavia tre aspetti negativi rispetto a questo tipo di visualizzazione per ridurre la paura di parlare in pubblico.

Non è credibile
Vuol dire che avrà un impatto a breve termine, se ce l'avrà, sulle tue emozioni.

Non è basata sulla realtà
Questo tipo di visualizzazione non ci aiuta quando siamo di fronte a un pubblico "normale". Un pubblico normale di solito è composto di persone che annuiscono e sorridono, di persone vagamente interessate e altre che nemmeno ti guardano negli occhi. Quando la realtà si scontra con ciò che abbiamo visualizzato, ogni sentimento positivo che avevamo tende a scomparire.

Non ci prepara per i momenti di difficoltà
In particolare, questa visualizzazione non ci aiuta quando le cose si mettono male. E' come quando una squadra sportiva visualizza una partita facile, dove gli avversari scompaiono e segnano senza fare alcuno sforzo. Gli sportivi non fanno così. Studiano gli avversari nel dettaglio e preparano le strategie di cui hanno bisogno per controbattere alle mosse di chi starà di fronte loro.

Visualizzazione razionale

Tuttavia c'è un tipo di visualizzazione che, secondo strategie già testate, può aiutarci a ridurre la paura di parlare in pubblico.

Parliamo della visualizzazione razionale. In questo tipo di visualizzazione, visualizziamo noi stessi durante la nostra presentazione – incluso tutto ciò che può andar male. Per esempio, il proiettore o il pc che non funzionano, avere un vuoto di memoria, il pubblico che si annoia.

Pianifichiamo una strategia che useremo in quella situazione e poi visualizziamo noi stessi che applichiamo le strategie pianificate durante la presentazione risolvendo efficacemente la situazione di disagio.

Tutto ciò ci aiuta a ridurre la paura in due modi:

  1. Sviluppiamo alcune strategie pratiche da usare quando le cose vanno male. Per esempio, ci assicuriamo di avere del materiale cartaceo qualora la tecnologia dovesse fare i capricci. Sapere di avere un "piano B" pronto ci darà la possibilità di essere meno preoccupati qualora il proiettore o un pc non dovessero funzionare.

  2. Nella nostra testa avremo ripetuto in maniera efficace le soluzioni per i problemi. Per esempio, se abbiamo rivisto come recuperare una situazione da vuoto di memoria, non avremo più una vocina in testa che ci dice "se ho un vuoto di memoria, sono rovinato". Invece, saremo capaci di dire a noi stessi "Spero di non avere un vuoto di memoria ma se dovesse succedere, so come risolverlo".

Quindi, non visualizziamo solo il successo. Visualizziamo i passi necessari per raggiungere il successo.

Hai qualche visualizzazione particolare da condividere pubblicamente? Commenta qui sotto. Vuoi saperne di più sul public speaking? Contattami ora.

Articolo ispirato da speakingaboutpresenting.com
Condividi